Assicurazione: i vantaggi

Assicurazione: i vantaggi

L’assicurazione è un contratto utile a salvaguardare il proprietario da danni, rischi o infortuni, denominati nel contratto come sinistri, alla persona o al suo patrimonio: auto, veicoli, moto, ciclomotore, trattore, casa ma anche assicurazioni sulla vita, quindi sulla persona, o sulle attività come i viaggi.

Nel momento in cui si stipula un contratto di assicurazione, la compagnia assicurativa si impegna di risarcire l’assicurato, ovvero colui che ha firmato il contratto di assicurazione; questo avviene nei termini del contratto stipulato, può variare a seconda del prodotto assicurativo che è stato acquistato, e dai massimali, ovvero il limite massimo del valore del danno entro il quale la compagnia assicurativa copre l’assicurato, questo spesso è una delle variabili che incidono sulla quota assicurativa.

Nel caso del massimale esiste un limite minimo ma spesso le compagnie assicurative consigliano una polizza assicurativa con massimale superiore al limite minimo per salvaguardare l’assicurato in caso di infortuni molto gravi o incidenti mortali.

In Italia esistono delle leggi che regolamentano il settore assicurativo e nel caso delle assicurazioni, molto spesso, si utilizza il sinonimo RCA, chiamato anche premio RCA, che sarebbe l’acronimo di Responsabilità Civile Auto, ma in generale si parla di responsabilità civile, riferita a qualsiasi mezzo, sia questo un veicolo, un ciclomotore o moto, oppure anche trattori; potrebbe coinvolgere anche l’attività svolta in un fabbricato, la responsabilità civile del datore di lavoro o anche all’inquinamento.

Paradossalmente chiunque ha necessità di un’assicurazione, anche se non è proprietario di auto o veicoli in genere, perché potrebbe essere necessario assicurare se stessi, la propria vita, anche in causo di morte, oppure, considerazione che spesso viene sottovalutata, per danni causati, anche involontariamente, a terzi; molto spesso avere un’assicurazione, pagando un piccolo premio assicurativo trimestrale o semestrale, permette di tutelare una persona da situazioni rischiose o da danni ingenti.

Il mondo assicurativo è davvero molto ampio e variegato, quello più conosciuto è principalmente il settore per veicoli auto, assicurazioni auto storiche, motocicli, ma anche quelle relative alla casa, agli immobili in generali, quelle sugli infortuni, le polizze vita, esistono poi altre possibili coperture che spaziano praticamente su tutto quello che riguarda la nostra vita quotidiana, anche cose di cui non ci si immagina nemmeno.

Ci sono diverse soluzioni per assicurarsi: compagnie o agenzie assicurative, italiane o anche estere, assicurazioni banche oppure attraverso broker assicurativi, che fungono anche da consulenti assicurativi.

I consulenti assicurativi in genere, comunque, e le stesse compagnie, offrono servizi sia offline che su internet, offrono informazioni e l’approccio iniziale è il calcolo di un preventivo, che è consigliato molto spesso anche dalle stesse agenzie assicurative o soprattutto dai consulenti, così da poter valutare i vantaggi e le assicurazioni più economiche, anche perché ponendosi le giuste domande si possono individuare offerte assicurative economiche, vantaggiose e con ingenti risparmi.